CEI – CIVES

CEI- CIVES

La CIVES è la Sezione Nazionale Italiana dell’European Association for Electromobility – AVERE, creata nel 1978 dalla Commissione CEE per studiare e sviluppare la mobilità a zero emissioni. Attraverso le sue Sezioni Nazionali in 17 Paesi, l’AVERE aggrega oltre 1000 operatori del settore, per proporre alla UE una policy organica, esaustiva e condivisa.  

La CIVES, costituita come Commissione Speciale del CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano (l’ente normatore in campo elettrico, istituzionalmente super-partes), aggrega operatori del settore lato offerta e lato domanda, soggetti istituzionali, enti di ricerca, per disseminare un quadro conoscitivo parimenti oggettivo: analisi ambientali ed energetiche, aspetti legislativi, finanziamenti, best practices, tecnologie, standardizzazione tecnica, per stimolare le istituzioni italiane ed europee e “fare” la mobilità elettrica proponendo, sulla base delle migliori esperienze in campo, interventi organici in grado di accelerare concretamente il suo sviluppo.