Hydrogen Innovation

Negli ultimi anni l’attenzione verso iniziative e misure volte a promuovere un utilizzo estensivo dell’idrogeno si è accentuata in modo esponenziale; tra queste emerge la «Strategia Europea per l’idrogeno», pubblicata l’8 luglio 2020 dalla Commissione Europea, con l’obiettivo di sfruttare l’idrogeno per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050, a partire dalla quale molti Paesi dell’Unione europea hanno o stanno promulgando le proprie strategie nazionali.

Queste azioni politico-istituzionali trovano fondamento nel desiderio della Commissione Europea di accelerare la lotta al cambiamento climatico, non solo sviluppando le fonti rinnovabili (elettriche e non), ma anche estendendo la decarbonizzazione a settori rimasti finora sostanzialmente esclusi dal processo di elettrificazione, quali ad esempio i processi industriali ad alta temperatura e il trasporto pesante (in particolare quello navale ed aereo)

In questo contesto, l’Hydrogen Innovation Report vuole mettere in evidenza il ruolo che il vettore dell’idrogeno può rappresentare nel contesto energetico, mettendo in luce gli aspetti tecnologici più importanti legati alla sua produzione, trasporto e utilizzo, l’evoluzione in atto a livello normativo-regolatorio ed i business model che stanno emergendo a livello di filiera.