Zero Carbon Policy Agenda

L’Osservatorio “Zero Carbon Policy Agenda”, nasce nel 2022 ed è dunque alla sua prima edizione. Esso si pone l’obiettivo di comprendere e analizzare i principali pilastri della decarbonizzazione che stanno assumendo un ruolo sempre più centrale nel processo di transizione energetica delle imprese. In particolare, il report intende analizzare lo stato dell’arte tecnologico, di mercato e in termini di policy a supporto dei sei pilastri considerati: la produzione di energia rinnovabile (con particolare attenzione all’idrogeno come nuovo vettore energetico), l’adeguamento delle infrastrutture di retel’efficientamento energetico (con forte spinta della digitalizzazione), la mobilità sostenibile, lo sviluppo di configurazioni efficienti (smart communities e smart cities) e l’adozione del paradigma di economia circolare

In questo contesto, il ruolo del policy maker risulta fondamentale per costruire un framework di riferimento che permetta al sistema delle imprese e alla società civile di sviluppare in modo coerente i sei pilastri evidenziati. 

  • Analisi dei trend tecnologici e del quadro normativo regolatorio che caratterizza i sei pilastri della decarbonizzazione in Italia

  • Costruzione, sulla base del confronto con i principali stakeholder del sistema, degli scenari attesi di decarbonizzazione per il nostro Paese, come frutto della combinazione possibile dell’evoluzione dei sei pilastri.

  • Valutazione dei gap (tra gli obiettivi auspicati e quelli raggiungibili nei diversi scenari) e delle challenge (incoerenze o conflitti potenziali) che emergono dai diversi scenari, con l’obiettivo di darne evidenza e di proporre una guida concreta per il policy maker che consenta di colmare i gap verso la decarbonizzazione.

Primo Steering Committee: 26 Aprile

Secondo Steering Committee: 6 Settembre

CONVEGNO: 18 Ottobre 

Analisi dei trend tecnologici

  • Analisi dello stato dell’arte tecnologico e di mercato diciascuno dei 6 pilastri della decarbonizzazione in Italia, con particolare riferimento al contributo attuale all’obiettivo di “emissioni zero” al 2050.
  • Analisi delle ricadute sulle filiere, in termini economici ed occupazionali, coinvolte nel nostro Paese in ciascuno dei 6 pilastri della decarbonizzazione.

Analisi del quadro normativo regolatorio
Analisi dello stato dell’arte delle policy per ciascuno dei 6 pilastri della decarbonizzazione in Italia, con particolare attenzione posta al PNRR e alle azioni di riforma in discussione e al loro impatto atteso nel periodo di riferimento.

Analisi degli scenari attesi

  •  Costruzione, anche grazie al supporto dei partner dell’Osservatorio e con un esteso ricorso alla metodologia dei focus group ed il coinvolgimento dei principali stakeholder del sistema, degli scenari attesi di decarbonizzazione per il nostro Paese, come frutto della combinazione possibile dell’evoluzione di ciascuno dei 6 pilastri.